Diventa un esperto di rette nel piano cartesiano!

La retta nel piano cartesiano

Le rette nel piano cartesiano

Molti studenti vanno in crisi quando si trovano ad affrontare per la prima volta i problemi di Geometria Analitica della retta nel piano cartesiano: si sentono confusi dopo aver visto in classe l’argomento, non sanno come risolvere i problemi e come studiare per preparare la verifica scritta.
Se hai pazienza ti svelerò un trucco che ti permettere di affrontare le rette nel piano cartesiano con sicurezza e fiducia. Quale è il segreto? Bene partiamo dalla necessità di fare ordine tra varie nozioni viste in classe.

Niente panico, il segreto è la check list!
Così come fanno i piloti prima del decollo, dovrete verificare di avere chiari i concetti e di conoscere le formule per poter affrontare i problemi spuntando le diverse voci della check list quando l’argomento è chiaro. Quando la check list sarà tutta spuntata allora siete pronti per affrontare i problemi sulle rette nel piano cartesiano. Quando un concetto invece non è chiaro o non conoscete la formula da applicare andate a rivedere l’argomento sul libro scolastico o negli appunti oppure chiedete all’insegnante.
Adesso iniziamo con un esempio di check list per le rette nel piano cartesiano:

La check list:

  1. Come si calcola la distanza tra due punti?
  2. Come si calcola il punto medio tra due punti?
  3. Conosco l’equazione della retta in forma implicita (y=mx+q) ed in forma esplicita (ax+by+c=0), il significato di m e q e come passare dalla forma esplicita alla forma implicita e viceversa?
  4. Quando due rette sono parallele?
  5. Quando due rette sono perpendicolari?
  6. Conosco l’equazione della retta parallela all’asse x?
  7. Conosco l’equazione della retta parallela all’asse y?
  8. Dati 2 punti come calcolo il coefficiente angolare della retta passante per i due punti?
  9. Dati due punti come calcolo l’equazione della retta passante per due punti?
  10. Come ricavo l’equazione di tutte le rette (tranne una) passanti per un punto? Quale è l’equazione della retta mancante? Perché?
  11. Come trovo l’equazione di una retta perpendicolare ad una retta orizzontale passante per un punto?
  12. Come trovo l’equazione di una retta perpendicolare ad una verticale passante per un punto dato?

Se avete spuntato positivamente tutta la check list allora siete pronti per affrontare i problemi relativi alle rette nel piano cartesiano.

Nel prossimo articolo affronteremo l’argomento di come comprendere il testo di un problema con le rette nel piano cartesiano e come risolverlo.

Giochi matematici

Giochi Matematici
Lezioni di Matematica e Fisica.
Tutor di Matematica

Vuoi tenere allenata la mente con dei giochi matematici?
La loro soluzione permette di mettere a fuoco diversi concetti matematici.
Oggi iniziamo da questo gioco:
– Il Sig. Giovanni aveva 35 anni quando suo figlio ne aveva 5.
Quanti anni ha oggi Giovanni tenendo conto che la sua età attuale è il doppio di quella del figlio?

Perché un Tutor di Matematica?

Un Tutor per lezioni di Matematica e Fisica dedicato può darti quello che che in ambito scolastico non hai mai sperimentato: il dialogo ed il confronto continuo con il tuo professore. Un Tutor serio è sempre in ascolto: le tue domande, dubbi e perplessità saranno “materiale” utile per poter entrare nei tuoi meccanismi di apprendimento. Forse pensi di non essere “portato” per la matematica, ma sino ad oggi quale è stata la tua modalità di studio? In classe hai avuto un professore che ha potuto dedicarti solo una frazione del suo tempo e della sua attenzione. La lezione d Matematica e Fisica con un Tutor è ovviamente diversa, egli è sempre concentrato su di te: le lezioni saranno personalizzate sulla tua velocità di apprendimento, gli esercizi saranno studiati sulle tue difficoltà, insomma è come avere un personal trainer dedicato e orientato a farti capire e apprezzare la matematica. Se il tutto si svolge in una atmosfera positiva il gioco è fatto. Vuoi provare? Contattami e ti spiegherò nel dettaglio il mio metodo d’insegnamento.